Tecnologia AUTODESK

SPAC è disponibile in due versioni, la prima applicativa al programma AutoCAD 2000,2000i e 2002, la seconda Autonoma dotata di Motore AutoCAD 2000i Italiano. Quindi nel caso il cui la società sia sprovvista della base CAD AutoCAD Standard la seconda soluzione permette l’inserimento del CAD Elettrico ad un eccezionale rapporto di prezzo e prestazioni.

Crescita e flessibilità

SPAC è organizzato in modo da poter suddividere le fasi di lavoro nel modo più razionale. In particolare il modulo di disegno può agire simultaneamente su più elaboratori per consentire la stesura contemporanea del progetto da parte di più disegnatori. Questo accorgimento permette di aumentare la capacità produttiva in funzione delle esigenze di utilizzo e limita l'onere dell'investimento iniziale. SPAC è attualmente l'unico CAD elettrico con licenza di copia illimitata del modulo di disegno (MINISPAC). Questo modulo può essere liberamente trasmesso a qualunque cliente o partner per essere perfettamente in sintonia con un unico sistema di progettazione. La sua crescita avviene quindi a COSTO ZERO per l'utente. SPAC è in grado di accettare facilmente nuove funzioni, nuove simbologie, nuovi comandi, nuove basi di dati sia che provengano da SDProget sia che vengano sviluppate dall'utente.

Semplicità e versatilità

SPAC ottimizza i tempi di apprendimento e di utilizzo grazie a una buona strutturazione ed una interfaccia semplice ed efficace. SPAC consente rapide variazioni degli schemi già disegnati permettendo di impostare le modifiche senza perdere i legami tra le parti sfruttando al massimo le strutture grafiche predisegnate.